Volatilità di Chaikin

L'indicatore di volatilità Chaikin (CHV), sviluppato da Marc Chaikin, misura la volatilità tenendo in considerazione i massimi e i minimi di prezzo in un predeterminato lasso di tempo, personalizzabile dall'utente. Il calcolo esatto utilizza una media mobile esponenziale (EMA), ma più in generale: all'aumentare del range tra massimi e minimi aumenterà anche volatilità. L'indicatore può essere utilizzato in diversi modi: sia per predire un potenziale cambio di trend (se la volatilità continua a diminuire per un periodo di tempo esteso), sia per valutare il rischio (se la volatilità incrementa improvvisamente è segno di nervosismo). Il CHV è spesso utilizzato in combinazione con altri segnali e tecniche di trading.

Origine:
tradingview.com

Condivisione

All data, analysis, information and graphics used on this site are provided by tradingview.com.
adds