Negative Volume Index (NVI)

Il Negative Volume Index (NVI), sviluppato da Paul Dysart, è un indicatore utilizzato dai trader per distinguere un mercato rialzista da uno ribassista seguendo lo "smart money". Grazie al volume, identifica quali movimenti di prezzo sono causati da questo fenomeno. Il presupposto è che i cosiddetti "big players" (o le mani forti) hanno bisogno di meno volume per muovere il prezzo. L'indicatore va su e giù quando il prezzo sale e scende mantenendo volumi bassi. Non ci sono variazioni quando il volume è alto, sempre seguendo il presupposto enunciato prima. L'indicatore ha un funzionamento opposto a quello del Positive Volume Index (PVI), che invece si muove quando la folla è attiva (e i volumi sono alti). Spesso, vengono utilizzati insieme ad altre tecniche di trading.

Origine:
tradingview.com

Condivisione

All data, analysis, information and graphics used on this site are provided by tradingview.com.
adds